Agents of Mayhem: Carnarge A Trois Trailer

Agents of Mayhem: Carnarge A Trois Trailer

E’ un lunedì esplosivo con Agents of Mayhem ed è tempo di incontrare l’ultimo team di Persephone.  L'ex Sergente dell’esercito americano e grande stratega Braddock proviene da una famiglia di militari. Nessuno conosce gli sgherri di LEGION meglio di Braddock – dal momento che ha addestrato la maggior parte di loro prima che venissero reclutati da LEGION. Questa scoperta ha portato Braddock a lasciare il suo amato reggimento e ad aderire a MAYHEM, dove usa il suo sigaro per segnare l'obiettivo e sferrare degli attacchi laser per cancellare i suoi nemici. Il prossimo è Yeti, un soldato russo d’elite che ha partecipato ad uno speciale programma segreto progettato per creare dei super soldati per combattere la minaccia di LEGION. La maggioranza dei candidati non ce l’ha fatta, ma Yeti è sopravvissuto, è fuggito e si è unito a MAYHEM. I fan di Saints Row riconosceranno la statura e l'intelligenza di Yeti, prima era Oleg.
L’ultimo personaggio è la ragazza sui pattini preferita nei derby, Daisy. Audace, volgare e senza filtri, Daisy è una vera esperta quando si tratta di artiglieria pesante. Daisy è un prezioso elemento per qualsiasi squadra, con movimenti rapidi grazie ai sui pattini a motore, usa la sua enorme mitragliatrice per devastare il campo di battaglia, uccidendo tutto ciò che incontra.


 



A proposito del teletrasporto:
Con la tecnologia del teletrasporto di MAYHEM, gli agenti della tua squadra sono in grado di teletrasportarsi istantaneamente nel o fuori dal combattimento. Questo ti consente di scambiare in volo gli agenti prima di disporli sul campo, permettendo ad uno di guarirsi mentre l'altro prende il suo posto, in questo modo potrai scegliere l'agente dei tre più adatto ad un determinato compito per portare a termine la missione.

Agents of MAYHEM è un action open-world, single-player, in terza persona per PS4, Xbox One e PC che sarà disponibile il 15 Agosto negli USA  ed il 18 Agosto nel resto del mondo.

Condividi articolo su:

Lascia un Commento

Registrati
Questo sito utilizza anche cookie di profilazione di terze parti. Per la loro gestione consulta l'informativa estesa.   CHIUDI