HTC Vive subisce un taglio di prezzo

HTC Vive subisce un taglio di prezzo

Per stare al passo della concorrenza, anche HTC Vive decide di essere più economico. La sfida con PSVR e Oculus Rift entra nel vivo!

E' indubbio che per potersi godere la grande Virtual Reality al suo massimo è necessario ricorrere ad un notevole esborso economico. Da oggi, però, pur rimanendo una dispendiosa scelta economica, potrete spendere molti soldi in meno rispetto al passato. HTC Vive, probabilmente il visore VR più avanzato del settore, ha subito un taglio di prezzo di circa 200 euro. Questo ovviamente per cercare di entrare ancor più in competizione con i rivali PSVR e Oculus Rift, già da tempo in vantaggio per quanto riguarda la questione prezzo. Tentati?

Condividi articolo su:

Lascia un Commento

Registrati
Questo sito utilizza anche cookie di profilazione di terze parti. Per la loro gestione consulta l'informativa estesa.   CHIUDI