6 Regali Natalizi per un Gamer – consigli utili per donare un Buon Natale
Speciale

6 Regali Natalizi per un Gamer – consigli utili per donare un Buon Natale

Ah, il Natale: le città si riempiono di luci e tutti, almeno per qualche istante, sembrano essere felici e sereni. Tale serenità sembra, però, infrangersi quando arriva il momento di scegliere i regali: sarà quello giusto? Gli/le può piacere? Quesiti come questi sono all’ordine del giorno quando si vuole accontentare qualcuno con il proprio dono natalizio. Esiste una categoria che può essere soddisfatta in maniera piuttosto semplice, ed è quella dei gamer. Oltre ai millemila giochi che possiamo regalare (sempre che il fellone non si sia già accaparrato i titoli migliori), esiste un universo di marketing in grado di offrire tantissime soluzioni. In questo articolo vi consigliamo alcuni regali da fare ai vostri amici gamer, e vi avvisiamo che non si tratta necessariamente di videogiochi.

6 – Abbonamento a Playstation Plus

Un abbonamento a Playstation Plus è un regalo sempre gradito. Questo perchè consente di usufruire delle offerte mensili per Playstation 4 e 3 che comprendono tanti giochi gratuiti o sconti sui titoli in uscita oppure, ancora, accessi anticipati. Si tratta di un’ottima soluzione che può portare al nostro amico/a una buona quantità di giochi ogni mese.

5 – Tazza ‘Heat Change’

Cosa c’è di più banale di una tazza, appena dopo la cravatta e il maglione con la renna ricamata? Avete ragione, ma quella che vi stiamo proponendo non è una tazza qualsiasi. Le Heat Change, sono quelle tazze che, riempite di liquido bollente, cambiano il proprio tema e sì, esiste anche quella dedicata a Super Mario o Pac – man. La prima mostra un livello del primo Super Mario Bros. tutto nero che, una volta riscaldato, mostra il classico cielo azzurro a 8 – bit, la Stella, alcuni nemici e il piccolo Mario intento a saltare tra una piattaforma e l’altra. Quella di Pac – man, molto meno apprezzabile, mostra invece una sorta di roster di personaggi e oggetti presenti nel gioco. Esiste anche una versione Game Boy che definire geniale è poco: un Game Boy è presente sulla tazza con lo schermo nero, con il liquido caldNel caso abbiate a che fare con un nerd vero e proprio, allora potrete sfogarvi, visto che esistono Heat Change per ogni palato, da Star Wars, a The Walking Dead sino ad arrivare a Dragon Ball.

4 – Portachiavi da gamer

Un regalo semplice, ma che ha un grande successo, e che offre una quantità di varianti estremamente elevata. Questi gingilli recano i simboli dei nostri videogiochi preferiti: si va da Skyrim, forse uno dei più belli, per arrivare a Borderlines, passando per il Vault Boy di Fallout 4 e per The Witcher o, addirittura le gilde di The Elder Scrolls Online. Un’idea carina per risparmiare anche qualche soldino e che potrà far piacere a chi la riceverà.

3 – Libro ‘Storia del videogioco’

Siamo sinceri, ricevere un libro è semrpe una cosa molto apprezzata. Se poi il piacere della lettura si coniuga xon il nostro passatempo preferito, allora la goduria diventa doppia. In questo caso vi consigliamo il libro, facilmente reperibile su Amazon, ‘Storia del videogico – dagli anni cinquanta a oggi‘ scritto dalla leggenda della critica videoludica italiana, nonchè direttore del Vigamus, il museo del videogioco, Marco Accordi Rickards. Un viaggio culturale nel mondo dei videogames, nel quale sono narrate vicende e aneddoti che hanno posto le basi per l’intrattenimento elettronico che ci accompagna di questi tempi. Facciamoci un po’ di cultura, orsù!

2 – Monopoly Gamer

Ormai non si contano più le versioni di Monopoly uscite nel corso degli anni: si va da Star Wars agli Avengers, dai Griffin al Trono di Spade (non ancora arrivato in Italia), da quella dedicata all’Italia, sino a quella con la carta di credito e via dicendo. Appare chiaro come non possa mancare una versione del gioco da tavolo più famoso dedicata ai videogiocatori. Ecco quindi che, dopo quello dedicato a Zelda e a Nintendo, arriva Monopoly Gamer. Questa versione si basa sui personaggi di Mario e varia lievemente il sistema di gioco originario. In primo luogo le pedine sono rappresentate da alcuni personaggi presi direttamente dal mondo di Super Mario: Mario, per l’appunto, Peach, Yoshi e Donkey Kong. Cambiano, inoltre, alcune dinamiche, come la presenza di una casella Super Star che attiva delle abilità speciali di un personaggio, e lo scontro con un boss finale, il tutto per guadagnare un numero sempre più elevato di monetine. Monopoly Gamer è un’idea interessante, nonchè un regalo strepitoso per gli appassionati del gioco di contrattazione più conosciuto e dei videogiochi.

1 – Nintendo Switch

Saremo anche di parte, almeno in questo caso, ma come non possiamo non consigliare Nintendo Switch? Una console cazzuta da parte di Nintendo, così come non se ne vedevano da anni, che, seppur da pochi mesi sul mercato, ha tirato fuori dal cilindro veri e propri capolavori, come Zelda: Breath of the Wild, Super Mario Odyssey, Xenoblade Chronicles 2, Arms, Mario + Rabbids e così via. Si tratta probabilmente della più bella sorpresa dell’anno, una macchina della meraviglie studiata in modo intelligente, in grado di essere una console fissa e portatile. Insomma, questo è il classico regalo da fare a una persona moooolto cara, visto anche il prezzo. Nel caso abbiate vinto al Superenalotto o siate in vena di grandi regali, Nintendo Switch è al top della nostra classifica.