La patch di Fallout 76 per console slitta di qualche giorno
News

La patch di Fallout 76 per console slitta di qualche giorno

Bisognerà pazientare un pochino di più

  • Versioni: PC PS4 Xbox One news
  • Fallout 76 è stato un titolo disastroso ed ha ricevuto un’accoglienza per nulla entusiasmante, soprattutto da parte dell’utenza. Il gioco è infatti afflitto da una marea di problemi e Bethesda sta cercando di correre ai ripari rilasciando delle patch atte a migliorare il loro titolo.

    Il primo aggiornamento, della bellezza di ben 50GB è stato rilasciato, come promesso, il 4 dicembre ed è andato a correggere numerosi problemi ed altro.

    Per quanto riguarda il secondo update, esso arriverà come stabilito l’11 dicembre su PC. Su console, invece, sembra che Bethesda voglia andarci più cautamente e, come annunciato in un tweet che trovate qui sotto, la patch giungerà il 13 dello stesso mese. Si tratta in sostanza di pazientare solo qualche giorno in più.

    Questo nuovo aggiornamento andrà ad aggiungere all’esperienza di Fallout 76 la modalità Bulldozer, utile a rimuovere alberi, rocce ed altri ostacoli, facilitando così la creazione del proprio C.A.M.P.. Inoltre, una volta arrivati al livello 50 il giocatore potrà scegliere se spostare un punto SPECIAL precedentemente allocato, altrove, o se richiedere una nuova carta abilità.

    Per gli utenti PC sono previste alcune aggiunte specifiche, ovvero la chat vocale talk to walk e il formato video 21:9, nonché un particolare slider utile per regolare il Field of View.

    Ricordiamo che Fallout 76 è stato rilasciato lo scorso 14 novembre per PC, Xbox One e PlayStation 4. Si tratta del primo capitolo in assoluto della saga di Fallout ad essere esclusivamente online. Purtroppo, però, il gioco è stato rilasciato con gravi problemi e dimostra che tutto il lavoro che il team sta facendo per sistemare il prodotto andava fatto prima. Doveva essere sicuramente rimandato in data da definire, soprattutto considerando che già la beta aveva mostrato il fianco a tutto ciò che non funzionava.

    Bethesda ha voluto rilasciarlo ugualmente e questi sono stati i risultati. Speriamo che col tempo Fallout 76 possa essere sistemato a dovere, anche se il pubblico in genere non perdona; se l’accoglienza non è stata positiva è veramente difficile che l’ultima fatica Bethesda possa risollevarsi così. Ci vorrà di sicuro molto tempo per raggiungere i risultati sperati.

    fallout 76

    Articoli Scritto da Ismaele

    Appassionato di videogiochi sin dalla tenera età di 3 anni, scrive per il settore dal 2010 e da allora non si è più fermato. Nutre amore profondo per Nintendo ed i suoi brand, in particolare per quello di The Legend of Zelda. Col tempo, però, ha conosciuto e scoperto tante nuove produzioni, sia odierne che del passato, affinando i suoi gusti e la sua cultura videoludica. Nel tempo perso, ambisce a diventare un game designer ed un compositore-musicista, ma restano sogni chiusi nel cassetto... almeno per ora!