Super Inefficient Golf – La recensione di un gioco di golf molto strano
Recensione

Super Inefficient Golf – La recensione di un gioco di golf molto strano

Ma del tutto originale

  • Versioni: PC
  • Dopo aver sviluppato quel capolavoro di Redout, uno dei nuovi termini di paragone per tutti i prossimi racing futuristici, i ragazzi di 34BigThings si sono lanciati su un genere totalmente diverso con un prodotto a basso costo e molto particolare. Super Inefficient Golf non è un titolo dedicato al golf come lo immaginereste, non si tratta di un arcade e neppure di un simulatore, ma uno strano incrocio che cerca di dare un prodotto fresco e originale dove la mazza e la pallina si usano in modo diverso. L’idea alla basa del gioco è senza dubbio interessante, ma purtroppo svilupparci qualcosa di corposo si è dimostrato molto più complicato del previsto anche per l’italianissimo team.

    Palline esplosive per buche fuori di testa

    Gli sviluppatori ci propongono per Super Inefficient Golf una struttura di gioco molto classica, con una serie di diciotto buche da attraversare cercando di tenere il proprio punteggio abbastanza alto da procedere. Come sempre i percorsi inizieranno a complicarsi man mano che si avanza e a prima vista si ha l’impressione che siano ispirati più al classico mini-golf che a quello realistico, con ostacoli di ogni genere. La peculiarità del titolo è che a fare la differenza tra un buon colpo e uno pessimo non sarà la scelta del ferro da usare, ma di dove collocare le bombe e quando farle detonare. Avete capito bene. Il titolo ci consente di avere a disposizione un determinato numero di ordigni a buca da poter incollare sulla pallina, potendo scegliere quando farli esplodere per dargli ovviamente un cambio di direzione, una maggior spinta ecc cosi da creare dei colpi davvero fuori di testa. Proprio per questo particolare le buche sono studiate in modo tale che per essere superate sarà necessario sfruttare al meglio questa meccanica. Inutile dire che le meccaniche studiate da 34BigThings sono del tipo trial&error, dove inizialmente capire la potenza delle varie esplosioni, avere i riflessi di effettuare la detonazione al momento esatto (considerando la rotazione della pallina) e anche calcolare la quantità di esplosivo da usare ci faranno perdere ore in partite buttate via tra risate, per le situazioni che si creano, e imprecazioni, perché non è una meccanica immediata da assimilare come si potrebbe pensare. Una volta presa dimestichezza con il controllo della nostra sfera tutto sarà più immediato e divertente, ma allo stesso tempo inizieremo a vedere i limiti di un gioco che appare per quello che è, un passa tempo di poco conto, breve nel numero di buche messeci a disposizione, senza editor o altre modalità in grado di stimolarci, tra le quali appunto il multiplayer. Un titolo simile sarebbe perfetto su Switch, c’è poco da fare, poi visto il prezzo davvero ridotto al quale viene venduto possiamo analizzare i difetti elencati in precedenza con occhi diversi. Anche tecnicamente infatti il gioco stupisce, la fisica è riprodotta in maniera molto fedele, le location sono varie e colorate, dando cosi quella sensazione di spensieratezza che non dovrebbero mancare in un prodotto leggero come questo.

    Pro

    • Divertente e appassionante...

    Contro

    • ...per un paio d'ore
    • Finito l'effetto novità...il nulla

    Conclusioni

    Super Inefficient Golf è uno di quei titoli che si basa sull’innovazione del gameplay, la particolarità delle bombe sulla pallina in questo caso, che inizialmente riesce a colpire e catturare l’interesse del giocatore. Una volta però finito l’effetto novità e iniziato a capire come sfruttare gli ordigni per superare le buche viene mostrata tutta la pochezza ludica, sia nella mancanza di modalità per il multiplayer che altro. Insomma un passatempo carino, divertente, ma davvero per poco tempo…sebbene il prezzo sia giusto per ciò che ci viene dato.

    6 1